MÜLLER PRESENTA
UN VIAGGIO AL CENTRO DEL SAPORE

Finanziere al pistacchio

di Damiano Carrara

Ciao sono Damiano Carrara e oggi vi racconto la mia ricetta che si chiama Finanziere al pistacchio.

TIPO DI YOGURT USATO PER LA RICETTA

Gusti golosi - Yogurt Pistacchio

Tempo di preparazione

2 ore

Livello di difficoltà

Dose per persone

15/20 monoporzioni

Ingredienti necessari

Per il finanziere al pistacchio
1 bacca di vaniglia
6g scorzetta d’arancia
150g zucchero
187,5g uova
1g sale
125g Müller Yogurt Cremoso Pistacchio
75g farina riso
75g farina pistacchio
37,5g amido di mais
1,5g guar
4,5g lievito in polvere
75g burro morbido

Per la namelaka pistacchio
100g latte
40g pasta di pistacchio
6g glucosio
4g gelatina in fogli
160g cioccolato bianco
220g panna liquida 35% m.g.

Per i pistacchi sabbiati
25g acqua
100g zucchero di canna
150g pistacchi

Per caramello morbido pistacchio e arancia
160g zucchero
160g panna 35%
6g scorzetta arancia
90g burro
20g pasta pistacchio
3g sale maldon

Come procedere

Per il finanziere al pistacchio
Montare gli aromi con uova e zucchero. Aggiungere poi le polveri setacciate e mescolate fra loro.
Unire il burro morbido mescolato precedentemente con lo yogurt. Mettere negli stampi a 170°C-180°C forno ventilato e cuocere per 13-15 minuti.

Per la namelaka pistacchio
Far sciogliere il cioccolato ed aggiungere la pasta di frutta secca.
Far ammorbidire la gelatina in acqua fredda, far bollire il latte col glucosio ed aggiungere la gelatina idratata.
Unire i composti di cioccolato e pasta di pistacchio insieme al latte e al glucosio.
Emulsionare il composto ottenuto versando all’ interno la panna liquida.
Far rapprendere circa 12 ore in frigorifero.

Per i pistacchi sabbiati
Portare acqua e zucchero a 121°C, aggiungere la frutta secca e sabbiare con un cucchiaio di legno fino a che lo zucchero non si attacchi al pistacchio.

Per caramello morbido pistacchio e arancia
Realizzare un caramello a secco con lo zucchero (sciogliere), decuocere con la panna bollente e la scorzetta arancia unite fra loro, ed infine il burro mescolato con la pasta pistacchio e il sale.

Condividi Facebook Pinterest
Stampa ricetta Facebook