Polpette di baccalà con yogurt all’ aneto

By Gnam Box
Foto ricetta Müller Polpette di baccalà con yogurt all’ aneto

Livello di difficoltà

Dosi per persone

4

Tempo di preparazione

1h00

Ingredienti necessari

  • 400 g Baccalà già bagnato e dissalato
  • 300 g Patate
  • 1 Uovo
  • 1 Spicchio d'aglio
  • 3 cm Zenzero fresco
  • Pangrattato
  • Prezzemolo
  • Olio evo
  • Sale
  • Per la salsa
  • 200 g Yogurt Müller Bianco Naturale Essenza
  • 1/2 Scalogno
  • Aneto fresco
  • Sale

Procedimento

Lessa le patate in acqua bollente salata, scolale e falle raffreddare. A seconda del baccalà che usi potrebbe essere necessario eliminare alcune lische e la pelle, utilizza una pinzetta per fare meno fatica. Passando il dito sulla carne e facendo poca pressione non dovrai più sentirne.

Utilizzando un coltello ben affilato trita finemente i filetti di baccalà e mettili in una ciotola.

Aggiungi le patate schiacciate e il prezzemolo, l’aglio e lo zenzero tritati finemente. Essendo già salato il baccalà sala poco l’impasto. Aggiungi l'uovo e il pangrattato necessario a raggiungere la giusta consistenza, soda ma non troppo dura. Forma tante piccole polpette e disponile in una teglia con carta forno.

Irrora le polpette con l’olio e muovendole con le mani cerca di ungerle su tutta la superficie.

Inforna a 180°C per circa 30 minuti, finché dorate.

Nel frattempo prepara la salsa. Versa Yogurt Müller Bianco Naturale Essenza in una ciotola, aggiungi lo scalogno grattugiandolo con una classica grattugia, abbondante aneto e un pizzico di sale. Mescola bene.

Servi le polpette su un letto di prezzemolo e con abbondante salsa allo yogurt.

Questa ricetta è stata pensata e realizzata da Stefano e Riccardo di Gnam Box per Müller Italia.

Scrolla giù
Prodotto usato per questa ricetta

Bianco Naturale

Yogurt bianco naturale, cremoso e senza zuccheri aggiunti.