LE FIBRE

By Redazione

Cosa sono e perché ne abbiamo bisogno?
Le fibre sono carboidrati complessi che non possono essere digeriti dagli enzimi del nostro apparato digerente.  

 

L’EFSA (l’autorità europea per la sicurezza alimentare) fissa in 25g la dose giornaliera di fibre che l’adulto dovrebbe assumere.

 

Quali sono gli alimenti che contengono naturalmente fibre?

La crusca di frumento, la farina di segale, l’orzo, l’avena, il farro, i fagioli, le lenticchie, le fave, i ceci, i piselli, le noci, le mandorle, i carciofi, i finocchi, il sedano, le melanzane, il radicchio.
Tutti ingredienti tipici della dieta mediterranea.

 

Da molti anni sono in corso ricerche scientifiche volte ad analizzare il ruolo positivo del consumo di fibre alimentari.

A oggi è scientificamente dimostrato e validato dalle autorità competenti (EFSA) la capacità dei beta-glucani dell’orzo e dell’avena di agire positivamente nel controllo dei livelli di colesterolo nel sangue quando assunti in una quantità minima di 3 grammi al giorno.